Thursday, June 01, 2006

Graffiti Research Lab




Di modi per rendere più piacevole e armonico un paesaggio metropolitano ne avevamo visti parecchi: dai "pezzi" di famosi writer su anonimi muri grigi alle maxi installazioni al mondo delle mega-affissioni fino agli stickeraggi guerrilleschi. Ma questo è in assoluto la cosa più fresca, nuova, bella, emozionante e dagli infiniti sviluppi futuri, che abbiamo visto da un tot di tempo a questa parte. La ricetta è fin troppo semplice, ma l'impatto è devastante e mi ha fatto rimanere a bocca aperta.
Trovate il video esplicativo più tutte le info necessarie, sul sito del Graffiti Research Lab.

4 comments:

Anonymous said...

Very best site. Keep working. Will return in the near future.
»

Anonymous said...

I say briefly: Best! Useful information. Good job guys.
»

Anonymous said...

I say briefly: Best! Useful information. Good job guys.
»

Anonymous said...

I find some information here.